Sportelli di Quartiere

Tre sportelli di quartiere nel territorio anconetano finalizzati all’ascolto dei bisogno dei residenti e all’erogazione di servizi di prossimità

Gli sportelli di quartiere sono pensati come luoghi fisici finalizzati all’ascolto dei bisogni dei residenti e all’erogazione di servizi di prossimità a bassa soglia: il portierato di quartiere, la consegna spesa a domicilio in collaborazione con gli esercizi commerciali del quartiere, l’aiuto nella compilazione di modulistica cartacea e online, il deposito e il ritiro pacchi, consegna libri, una banca dati per la condivisione di beni e saperi tra vicini, informazioni utili sulle associazioni che operano nei quartieri e sui servizi pubblici e privati sociali attivi, consulenze professionali, fino all’acquisto e consegna di beni alimentari in contesti di fragilità e in sinergia con i servizi territoriali.
QuA! sarà inoltre protagonista di eventi di socializzazione, scambi culturali e momenti di convivialità nei quartieri, laboratori creativi/artistici a carattere multiculturale, interventi di cura di spazi pubblici e sistemazione aree verdi e corsi formativi ed attività di animazione e family learning.

I destinatari degli interventi sono i residenti nei quartieri Vallemiano, Archi e Palombella, con specifico riferimento a famiglie in condizioni di fragilità, disoccupati e soggetti a rischio di maggiore vulnerabilità lavorativa (donne, giovani neet, disoccupati di lunga durata).

Gli obiettivi di QuA! sono il rafforzamento dei servizi sociali ed educativi a bassa soglia; il sostegno al reddito delle famiglie in condizioni di maggiore fragilità economica; la diminuzione dell’isolamento sociale di anziani e persone fragili; il miglioramento delle condizioni di occupabilità dei soggetti vulnerabili; la creazione di una rete stabile pubblico-privato orientata ai servizi di welfare di comunità e all’attuazione del principio di sussidiarietà orizzontale; la creazione di occasioni di civismo e auto-mutuo aiuto; il coinvolgimento dei residenti in attività di cura, manutenzione e riqualificazione dei beni, degli spazi comuni e del verde pubblico; la creazione di eventi culturali che favoriscano la socialità, la convivialità e lo scambio attraverso la creatività, la cultura e l’arte; la valorizzazione della multiculturalità presente in questi quartieri.

Il progetto è promosso da ARCI Ancona in partenariato con Polo9 Cooperativa Sociale, Casa delle Culture, Ass.ne PepeLab, Comune di Ancona ed ERAP ed è sostenuto dalla Fondazione Cariverona, nell’ambito del bando “Azioni di Comunità”.

SERVIZI

  • Consegna spesa a domicilio in collaborazione con gli esercizi commerciali del quartiere
  • Aiuto compilazione modulistica online/pagamenti
  • Consegna libri
  • Deposito e ritiro pacchi
  • Banca dati offro/cerco: condivisione di beni e saperi tra vicini di casa (ad esempio baby sitting, piccole manutenzioni, aiuto compiti…)
  • Informazioni su associazioni/servizi pubblici e del privato sociale
  • Attivazione servizi “a domanda” con specialisti (mediazione interculturale, consulenze psicologiche, pedagogiche, legali, orientamento al lavoro…)
  • Acquisto e consegna beni alimentari in contesti di fragilità in sinergia con i servizi territoriali

...E MOLTO ALTRO

Oltre a trovare dei servizi attivi, lo Sportello è il luogo dove potremo parlare insieme di altre idee che possiamo realizzare per rendere i quartieri sempre più accoglienti, collaborativi, piacevoli da vivere. Cerchiamo persone che abbiano desiderio di conoscere altre persone e partecipare attivamente alla vita del quartiere, vienici a trovare!

ENTRA NELLA RETE

Il complesso abitativo che sorge intorno a via Marchetti è un’area che sarà oggetto di importanti trasformazioni urbane ad opera del Comune di Ancona. Per la sua conformazione e densità abitativa è un luogo in cui possono crescere sinergie tra coloro che ci vivono, gli enti pubblici come l’ERAP e si possono sperimentare formule di supporto recipro, scambio di competenze e rapporti di vicinato significativi per riscoprire il valore dei legami comunitari così come erano coltivati in passato, come gli abitanti ci hanno raccontato.

INDIRIZZO
Via Marchetti 7/I
60125 Ancona

ORARI
Lunedì, mercoledì, giovedì ore 15.30-19.30
Martedì e venerdì ore 9.00-12.00

CONTATTI
T. 329 21 67 460
info@progettoqua.it 

L’accesso allo Sportello è libero ma è preferibile contattarci preventivamente per fissare un appuntamento

Nel quartiere sono stati avviati a partire dal 2019 due processi di ascolto e rigenerazione, Palombellissima e RigenerArci, che hanno riattivato la comunità residente nella ricostruzione e valorizzazione degli aspetti identitari dell’area, intrecciando l’eredità e la memoria con le dinamiche di trasformazione urbana presenti e future.

INDIRIZZO
Via Flaminia 91
60120 Ancona

ORARI
Lunedì, martedì e giovedì ore 16.00-20.00
Mercoledì e venerdì ore 9.00-12.00

CONTATTI
T. 329 58 49 258
info@progettoqua.it 

L’accesso allo Sportello è libero ma è preferibile contattarci preventivamente per fissare un appuntamento

Casa delle Culture inizia la sue attività nel 2007, quando il Comune di Ancona affida all’associazione gli spazi ristrutturati dell’ex cella frigorifera del Mattatoio di Vallemiano.

Si compone di una biblioteca e di uno spazio polifunzionale che ospita attività, iniziative ed eventi di carattere culturale, artistico e sociale; appartengono a Casa delle Culture 15 associazioni e singoli soci.

Casa delle Culture rivolge da anni interesse al quartiere in cui sorge, accogliendo e stimolando un’operazione di dialogo e collaborazione tra gli abitanti, lo sviluppo di iniziative volte alla valorizzazione delle risorse dell’area e la riscoperta della memoria collettiva: tra le iniziative ricordiamo la riqualificazione di Direzione Parco, il servizio di Portierato Sociale, il giornalino “Vallemiano – Narrazioni di Comunità”.

INDIRIZZO
c/o Casa delle Culture

Via Valle Miano 46
60125 Ancona

ORARI
Dal lunedì al venerdì ore 14.30 – 18.30

CONTATTI
T. 375 50 78 615
info@progettoqua.it 

L’accesso allo Sportello è libero ma è preferibile contattarci preventivamente per fissare un appuntamento